fbpx

In viaggio sulla storica Route 66!

cosa vedere sulla Storica Route 66

Motel con insegne al neon, Harley Davidson, vecchie Cadillac sgangherate, pompe di benzina abbandonate, diner anni ’50 e il numero 66.. puntini da unire in un unico disegno che rappresenta uno dei luoghi più divertenti e rock d’America: la Route 66

Non tutti i tratti della Mother Road sono unici e imperdibili: per larga parte del suo tragitto, la Route 66 è una strada qualsiasi che scorre accanto alle Interstates principali: non è questa la parte che ci interessa, non è quella che tutti sogniamo. Abbiamo studiato e controllato diversi tratti e ve ne consigliamo uno che risulta molto semplice da includere in un viaggio coast to coast negli Usa, dato che si trova poco più a sud del Grand Canyon: è il tratto che da Seligman raggiunge Oatman, in Arizona. 

Stati Uniti Coast to Coast cosa vedere

Ogni cittadina, o per dirla meglio, ogni gruppetto di case e motel sulla storica Route 66 ha una storia o un aneddoto da raccontare. È il caso di Seligman, primo centro abitato del tragitto. Il Delgadillo’s Route 66 Shop è il suo simbolo, il negozio più datato fra quelli presenti. Il nome deriva dal proprietario, Angel Delgadillo, che trasformò il suo negozio di barbiere in gift shop per racimolare più incasso e non soccombere alla costruzione delle nuove Interstates che, nel 1978, portarono alla definitiva chiusura della Route 66. Delgadillo fu inoltre uno dei principali attivisti e fondatori dell’Historic Route 66 Association of Arizona che si occupa tutt’oggi di preservare i tratti storici di questa iconica strada americana. Un impegno che gli è valso il soprannome di “Guardian Angel of Route 66″.  

Alla storia di Seligman si affianca poi il divertimento, la curiosità di entrare nei bizzarri negozi allineati lungo il tragitto, da Rusty Bolt all’Historic Seligman Sundries, accaparrandosi uno di quei souvenir tanto inutili quanto irresistibilmente attraenti. E dopo uscire e sbirciare all’interno dei veicoli d’epoca parcheggiati a bordo strada. Molti di questi ricorderanno il cartone animato Cars… ricordate l’ambientazione? Non è un caso. Oltre ad essere una stupenda pellicola firmata Pixar, Cars ha rappresentato un tributo alla Route 66 e molti dei paesaggi rappresentati sono liberamente ispirati a questo unico tratto di Mother Road

cosa vedere sulla Route 66
viaggiare in auto
Ciao Cricchetto!

Dopo Seligman segnalo la possibilità di deviare dalla Route 66 e raggiungere lo Skywalker, la celebre passerella trasparente a picco sul Grand Canyon. Destinazione molto turistica, è una vostra scelta. Se intendete proseguire sulla Mother Road, raggiungete la frazione di Hackberry dove consiglio di visitare l’Hackberry General Store che contiene la quasi totalità di targhe, insegne e cimeli di cinquant’anni di Route 66. Alla sua entrata una Corvette rossa tirata a lucido e due storiche pompe di benzina (restaurate ma non funzionanti). 

cosa vedere sulla route 66

 

cosa vedere sulla route 66


Per pranzo recatevi a Kingman e entrate nel celebre Mr D’z, diner anni ’50 dall’inconfondibile colorazione rosa e verde menta. Kingman in passato è stato un punto di raccordo ferroviaro e gli interessati potranno approfondirne la storia al Railway Museum. 

E adesso non spaventatevi, la Route 66 sale e diventa un po’ più difficoltosa da percorrere. Tornanti, strade strette, incroci mal segnalati. Sembra di attraversare un’altra era, sembra di superare le barriere del tempo e ritrovarsi fra cowboy, pistoleri e treni a vapore. Una minuscola cittadina in puro stile far west si delineerà all’orizzonteSi chiama Oatman, ex avamposto minerario con una sua peculiarità: gli asini. Al calar del sole questi simpatici animali diventeranno i soli protagonisti della scena, camminando nel bel mezzo del centro abitato, costringendo macchine e rombanti Harley Davidson a fermarsi. Ma qui si è arrivati a uno dei capolinea della Mother Road e non ci si arrabbia. Non si può proseguire, a meno che non si abbia la tentazione di raggiungere la California per vie impervie e traverse. Si può solo tornare indietro e ricominciare a guidare: via dal sogno, si torna al presente dove altre strade d’America attendono di essere percorse

Potrebbe interessarti anche: destinazioni iconiche sulla Route 66 (Texas): il Cadillac Ranch!

viaggiare in auto
Cosa vedere sulla Route 66

 

Tutti i Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *