fbpx

Bar e Ristoranti Storici a Barcellona: Los Cuatro Gatos


Los Cuatro Gatos Barcellona

Durante il nostro ultimo viaggio a Barcellona siamo finalmente riusciti a prendere un caffè (e un buon bicchiere di liquore alla crema catalana!) nello storico 4Gats (Els Quatre Gats), meglio conosciuto con il suo nome in dialetto castigliano: Los Cuatro Gatos. E’ un bar-ristorante situato in Calle Montsiò, una quasi invisibile traversa del Portal de l’Angel a fianco alle celebri Ramblas. Il locale venne inaugurato il 12 giugno 1897 come locanda-ostello e grazie al viavai crescente di artisti e letterati divenne la versione spagnola de Le Chat Noir di Parigi: un luogo di incontro delle figure di spicco del Modernismo e della letteratura catalana. Lo stesso Picasso nel 1889, a soli 17 anni di età, cominciò a frequentare il locale e qui realizzò la sua prima esposizione all’interno della sala grande.

Accedendo dalla porta ad arco di Calle Montsiò si entra nella sala bar decorata con splendide ceramiche, immagini e quadri appesi alle pareti. Perdonate la qualità delle immagini del post ma quella sera eravamo usciti senza macchina fotografica! Le foto scattate provengono dal vecchio cellulare di Nico! Il locale è situato all’interno di un edificio progettato dall’architetto Puig i Cadafalch. Lungo una parete si trova un grande dipinto che raffigura due uomini in bicicletta. Il dipinto è il simbolo del locale e si ritrova ovunque: sulle tazzine, sui piattini da caffè, sui bicchieri e su alcuni gadget esposti in una vetrina all’uscita. 

cosa vedere a Barcellona in tre giorni
Logo sulla tazzina

All’interno del dipinto in alto a destra c’è una scritta: per amar am bicicleta no’s pot du l’esquena drota (per amare la bicicletta non puoi rimanere con la schiena dritta). Il proprietario del locale ci ha spiegato che è il motto del ristorante: la qualità è un qualcosa che si conquista con passione e duro lavoro. Nella sala sono inoltre appesi una moltitudine di quadretti dove sono ritratti gli artisti che hanno frequentato la locanda: oltre a Pablo Picasso troviamo anche Antoni GaudìRubén Dario, il musicista Isaac Albéniz e molti altriNella sala adiacente si accede al ristorante: piatti tradizionali e ottimi vini accompagnati dalla musica di un pianoforte e da un’atmosfera accogliente. Los Cuatro Gatos è stato scelto anche da Woody Allen per girare alcune scene di Vicky Cristina Barcelona, film del 2008 con Penelope Cruz, Javier Bardem e Scarlett Johansson. 

Se passate da queste parti vi consigliamo di provare anche un bicchiere di liquore alla crema catalana: all’uscita eravamo tentati di comprarne una bottiglia! E una volta usciti continuate a visitare la città e le sue numerose attrazioni!

cosa vedere a Barcellona in tre giorni




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *