fbpx

Le Cascate del Johnston Canyon | Canada

Da dove iniziare a raccontare questo viaggio a cavallo tra Stati Uniti e Canada? Difficilissimo compiere una scelta, gli occhi si sono riempiti di stupore e meraviglia ad ogni chilometro percorso. Parto quindi dall’attrazione per certi versi più “semplice”: una passeggiata nel Johnston Canyon, a tu per tu con le meravigliose foreste canadesi
Siamo nel Banff National Park, a pochissimi chilometri dal confine statunitense e stiamo risalendo il corso del Johnston Creek, affluente del fiume Bow, nell’Alberta Occidentale
Il serpeggiante corso d’acqua ha creato un canyon spettacolare, dove il profumo di muschio e abeti si mescola all’aria gelida del tardo pomeriggio. Uno di quei luoghi dove si respira, a pieni polmoni. 
Esistono due sentieri principali al Johnston Canyon che portano rispettivamente alle Lower Falls e alle Upper Falls, due splendide cascate immerse nel verde. I sentieri seguono il corso del torrente e si snodano lungo vertiginose e scricchiolanti passerelle in bilico nel vuoto. 
I passi si incrociano con turisti di ogni nazionalità ed etnia, intenti a fotografare e contemplare la maestosità del paesaggio. L’odierno canyon è il prodotto di stratificazioni millenarie ed è in continuo mutamento a causa dell’azione degli agenti atmosferici e dell’erosione dell’acqua. Chissà che quelle tane scolpite nella roccia non nascondano incisioni rupestri o famigliole di orsi. 
Una volta raggiunta l’ultima cascata, il sentiero si interrompe nel bel mezzo del torrente. Non si può proseguire oltre: al massimo si può raggiungere un altro punto panoramico posto nella parte superiore della cascata. E va bene così. Entriamo nella natura in punta di piedi e lasciamo che questa meraviglia preservi il suo incanto per i prossimi millenni. 
 
Alcuni consigli per visitare il Johnston Canyon:
 
1) Scarpe comode, possibilmente con i ramponi. La passerella segue gran parte del percorso ma in alcuni tratti è scivolosa.
2) Scorte d’acqua
3) Il sentiero è breve (circa 3 chilometri) ma quasi è tutto in salita e si inoltra in una foresta dove non sono rari gli avvistamenti di orsi. Siate prudenti e cercate di tornare al parcheggio prima del tramonto. 
 
 

Tutti i Commenti

  • che meraviglia!! attendevo questi post sul canada! un vero spettacolo! attendo il seguito 🙂 buona giornata, ciao Andrea

    Andrea Pizzato 23 Settembre 2016 13:56 Rispondi
  • Grazie Andrea, buona giornata a te ^_^ !

    Viaggiare Oltre 28 Settembre 2016 12:54 Rispondi
  • What a great nature! I would like to visit Canada one day. Grazie per questi momenti.

    Phil de VosVacances 1 Novembre 2016 16:18 Rispondi
  • Glad you liked it Phil! Hope you'll return to visit us again 🙂

    Viaggiare Oltre 22 Novembre 2016 18:36 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *