fbpx

Cosa vedere in Normandia: Mont Saint Michel

Mont Saint Michel cosa vedere

Mont Saint Michel è un miraggio lontano, un’isola contornata da radure, sabbie mobili e residui di eterne maree. Raggiungendo questo angolo incantato della Normandia, si incontrano pullman di turisti e greggi di pecore che pascolano nelle radure circostanti. 

Mont Saint Michel cosa vedere
Camminando verso il ponte che collega l’isola alla terraferma, la nebbia si dirada e quell’isolotto roccioso contemplato in libri, scatti fotografici e riviste di viaggio diviene sempre più nitido, emozionando turisti e viaggiatori di passaggio. 

Cosa vedere in Normandia
Cosa vedere in Normandia

Mont Saint Michel cosa vedere

Entrando nel Paese ci si ritrova catapultati nel Medioevo con un ponte levatoio, abitazioni e mura che parlano di secoli e epoche lontane. Le prime strade che percorrono Mont Saint Michel sono dedicate ai turisti e alla loro voglia di comprare/possedere/collezionare. Suggerisco di evitare questa parte lenta e ingolfata del villaggio, cercando sulla sinistra i vicoletti di accesso ai luoghi più intimi del paese. 

Mont Saint Michel cosa vedere

Salendo si aprirà un altro scenario. Case a graticcio, finestrelle aperte con tende al vento e un silenzio interrotto soltanto dal canto dei gabbiani. Camminando per queste strade si respira la vera Mont Saint Michelun luogo senza tempo sospeso tra terra e mare. 

Mont Saint Michel cosa vedere
Mont Saint Michel cosa vedere

Raggiungendo la vetta si ha la possibilità di visitare la chiesa consacrata a San Michele Arcangelo e scoprire la storia e le leggende che circolano attorno all’abbazia dell’isola. Secondo la leggenda principale, l’abbazia di Mont Saint Michel sarebbe stata fondata da Aubert, vescovo di Avranches, nel 709 d.c. su indicazione dello stesso San Michele Arcangelo, apparso in sogno al vescovo per tre volte. Da allora, Mont Saint Michel è divenuta la meta di pellegrinaggio più famosa della Normandia e la sua fama ha fatto sì che ai piedi dell’abbazia sorgesse un villaggio di accoglienza per i pellegrini, lo stesso che ancora oggi accoglie turisti e viaggiatori. 

Salendo verso la guglia si raggiungono i diversi belvedere che offrono una vista mozzafiato sulla baia. Qui si rimane in contemplazione della vista che abbraccia le sabbie, il cielo e lo strapiombo più intimo e alberato dell’isola.

Mont Saint Michel Normandia
cosa vedere a Mont Saint Michel

Come saprete, la baia di Mont Saint Michel viene ciclicamente invasa dalle maree e il solo punto di collegamento con la terraferma è rappresentato dal ponte pedonale. Le maree hanno un andamento giornaliero e su questo sito potrete consultare i diversi orari. 

Mont Saint Michel maree
Mont Saint Michel bassa marea
Mont Saint Michel è un gioiello della Normandia, un angolo magico da aggiungere al vostro itinerario di viaggio ma, a mio parere, tutto il nord della Francia merita di essere visitato. Vi attendono spiagge deserte, fari con vista mozzafiato sull’oceano e borghi che sembrano appena usciti dalla saga di Harry Potter. Facciamo un giro

Normandia e Bretagna in auto



Tutti i Commenti

  • Ma che bello Mont Saint Michel, un amica che ci è stata ne ha parlato entusiasticamente e mi ha portato un ditale in porcellana con il disegno del monte bellissimo. Grazie di permetteri di viaggiare assieme a te. Buona serata

    edvige 24 Novembre 2015 19:13 Rispondi
  • La Normandia è tra le mete della mia Wish list 😀 Che spettacolo Mont Saint Michel, mi fai sognare con questo post! Grazie per la condivisione e complimenti, scatti stupendi <3 Un abbraccio grande, buona serata! <3

    Valentina 24 Novembre 2015 21:42 Rispondi
  • Wow 🙂 spettacolo !!

    Unknown 24 Novembre 2015 21:42 Rispondi
  • Bellissimi luoghi! Ci sono stata e ne ho un bellissimo ricordo. Un abbraccio

    Un'arbanella di basilico 24 Novembre 2015 21:46 Rispondi
  • Grazie Dany ^-^ !

    Viaggiare Oltre 25 Novembre 2015 10:28 Rispondi
  • Per me invece è stata la prima volta, un'esperienza indimenticabile! Grazie per essere passata 🙂 !

    Viaggiare Oltre 25 Novembre 2015 10:29 Rispondi
  • Cara Edvige, non posso che confermare le impressioni della tua amica. Mont Saint Michel è splendida, vale da sola un viaggio nel nord della Francia. Un abbraccio e buona giornata

    Viaggiare Oltre 25 Novembre 2015 10:33 Rispondi
  • Ciao Valentina, grazie di cuore per i complimenti! Mont Saint Michel rientrava anche nella mia wish list e non ha deluso le aspettative! Temevo fosse troppo turistica ma boicottando le vie principali si riesce ancora a respirarne la bellezza e autenticità. Te la consiglio caldamente, un abbraccio :-* !

    Viaggiare Oltre 25 Novembre 2015 10:42 Rispondi
  • Bellissimo post per un luogo indimenticabile dove natura, cultura e spiritualità sono in perfetta armonia …
    per sempre nel mio cuore!

    Grazie, Elena!

    Pasqua 25 Novembre 2015 19:47 Rispondi
  • Cara Pasqua, grazie a te di essere passata. Un abbraccio grande <3 !

    Viaggiare Oltre 25 Novembre 2015 20:14 Rispondi
  • Ci sono stata almeno 20 anni fa…. Un luogo bellissimo e affascinate! Grazie delle foto cara, mi hai fatto sognare!!!!

    speedy70 26 Novembre 2015 0:16 Rispondi
  • Mont Saint Michele è un miraggio lontano anche per me, lo sogno da non so nemmeno quanto! Che bel posto e fantastiche le tue foto! 🙂

    Pam | www.ablondearoundtheworld.com 3 Gennaio 2016 12:30 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *