fbpx

8 Idee Regalo per appassionati di Bici

Raggiungiamo gli uffici con sciarpe e giacche pesanti, il freddo aumenta e dagli armadi spuntano maglioni di lana caldi e avvolgenti. Le festività natalizie si avvicinano e parte la ricerca di doni azzeccati e utili per amici e persone care. 
Se siete nuovi su questo blog e amate il mondo delle due ruote, sappiate che una parte dei nostri racconti è dedicata a gare ed esperienze di viaggio in mountain bike, quindi oltre a sbirciare fra le idee regalo per appassionati di bici, potrete lasciarvi ispirare da piccole e grandi imprese ciclistiche. Vi lascerò vari collegamenti nel corso del post ma per il momento pensiamo ai regali!

Ho suddiviso le idee regalo in due sezioni: accessori per chi ama la bicicletta e idee regalo adatte a chi ama viaggiare in bicicletta, con tenda e borse al seguito. 

IDEE REGALO PER CHI AMA PEDALARE IN BICICLETTA

1) Appendibici da interno 

Chi possiede una mountain bike o una buona bici da corsa, ripone il mezzo in cantina o dentro casa per evitare furti e manomissioni sulla strada. Una valida soluzione per evitare che occupi troppo spazio è acquistare un portabici da parete richiudibile. Questo modello in vendita su Amazon costa meno di 20€

2) Maglia termica in lana merino 

La stagione fredda mette a dura prova forza di volontà e resistenza dei cicloamatori! Una maglia termica in lana merino è un regalo ideale per tenere schiena e petto al caldo. Essendo un tessuto estremamente traspirante, inoltre, eviterà l’eccessiva sudorazione e terrà all’asciutto. 
Se siete interessati all’argomento e volete avere maggiori informazioni sugli accessori indispensabili per pedalare in inverno vi rimando a questo post dove consiglio abbigliamento e tute tecniche. Ogni idea ha il relativo link di Amazon, quindi costituiscono altri possibili spunti per i prossimi regali di Natale

 


3) GPS Garmin (o altre marche) 

Trovo utile l’utilizzo di un GPS durante una pedalata in bicicletta per calcolare il percorso, le tempistiche e, soprattutto, per aver sempre a disposizione una mappa, un’indicazione precisa di dove siamo e quale direzione stiamo prendendo. Chi pedala in mountain bike nei boschi sa di cosa sto parlando: il minimo cambio di direzione e rischi di perderti e mandare in tilt il senso di orientamento. 

Esistono GPS di tutte le marche e dimensioni, personalmente mi trovo benissimo con il modello della GARMIN, dotato anche di cardiofrequenzimetro interno, ideale per chi vuole accostare alla girata in bici, un sano allenamento.  

 

4) La chicca

Se ad accessori e abbigliamento tecnico, preferite un regalo poco impegnativo dal carattere bizzarro, date un’occhiata al sito TroppoTogo.it: idee regalo buffe e simpatiche che diverranno amabili cimeli del vostro ciclista! La chicca più fashion? Le luci a Led da applicare ai raggi della bici!

5) L’idea regalo più semplice: 
Non avete la più pallida idea di cosa regalare? Avete a che fare con un cicloamatore inaccontentabile dai gusti difficili? Un buono regalo di 25 o 50€ da Decathlon (o un altro store sportivo presente nella vostra città) et voilà! Problema risolto!

IDEE REGALO PER CHI AMA VIAGGIARE IN BICICLETTA

Il vostro amico/compagno è un appassionato di viaggi in bici e parte spesso per girate di più giorni? Niente paura, in questo caso le possibilità di scelta aumentano. 

6) Caricabatterie a energia solare: Viaggiando in bici potrebbe sicuramente aver bisogno di un accumulatore di energia a batteria solare: si tratta di un piccolo pannello delle dimensioni di una mano, utilissimo per mantenere in carica cellulare, GPS, o altri dispositivi nel corso del viaggio. Lo si può ricaricare sia attaccandolo alla corrente, sia esponendolo alla luce del sole. 

7) Fornellino per cucinare: ho cercato a lungo un fornellino che avesse un buon rapporto qualità/prezzo e non avesse dimensioni troppo ingombranti per essere inserito nelle borse della bici. L’ho trovato nel modello della Esbit, dotato anche di pentolino con coperchio. 

8) Borse da bikepacking: Le borse da bikepacking sono un must per chi ama viaggiare in mountain bike. Anziché trascinare pesanti carrelli attaccati alla bici o applicare ingombranti sacche laterali che la sbilanciano e intralciano il vostro andare, le borse da bikepacking rimangono all’interno del profilo del mezzo, sfruttando lo spazio del triangolo centrale, la zona manubrio e il sottosella. Non sceglietele a caso, parlate con negozianti ed esperti di settore. Se volete qualche dritta, ho testato le borse Apidura e Revelate Design. Potete leggere la recensione qui

Categorie Articolo:
Bici · Bikepacking · Viaggi in mtb · Viaggiare in bici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *